Percorsi di rigenerazione urbana in co-progettazione con i giovani

lampadina green

Ragazzi e ragazze come agenti di cambiamento per una comunità più verde e inclusiva

Grazie al Gruppo Intesa San Paolo, Cesvi e Fondazione Fenice vogliono contribuire a rendere il territorio delle province di Padova, Verona, Vicenza, Rovigo, Venezia, Treviso, Pordenone e Trieste più verde e sostenibile, attraverso la partecipazione attiva dei giovani.

Come? Coinvolgendo i giovani sui temi globali quali la sostenibilità ambientale e il cambiamento climatico attraverso un percorso di formazione focalizzato sul tema dello sviluppo di comunità sostenibili in ambienti urbani (Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n.11) e basato sulla metodologia della “co-progettazione territoriale partecipata”.

Ai giovani verranno forniti strumenti teorici e pratici per interrogarsi in modo critico sui problemi ambientali nella propria comunità di riferimento e proporre idee concrete per ridurre l’impatto ambientale negativo e favorire riqualificazione urbana insieme alle istituzioni locali e al resto della cittadinanza.

I giovani saranno coinvolti in percorsi differenti con obiettivi comuni:
• i gruppi informali (15-19 anni) per tutta la durata del progetto in base alle azioni di educazione informali programmate da Cesvi e Fondazione Fenice;
• studenti e studentesse delle scuole secondarie di secondo grado (16+) durante l’anno scolastico 2021/22 (novembre 2021 – maggio 2022) e 2022/2023 (ottobre 2022 – marzo 2023) attraverso i Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO).

Tali idee, concretizzabili in opere quali orti urbani/scolastici/biodinamici, piantumazione, nidi e attività a vantaggio degli insetti impollinatori o altro, verranno realizzate seguendo un percorso di partecipazione che vede cinque step chiave:
1. Formazione sulla partecipazione e sulla sostenibilità ambientale
2. Analisi dei bisogni del territorio con il coinvolgimento della comunità e delle istituzioni locali
3. Apprendimento delle tecniche di crowdfunding
4. Progettazione delle idee di cambiamento locale (rigenerazione)
5. Realizzazione delle proposte presentate

Share